mercoledì 23 maggio 2007

Introspezione (parte seconda) "Dissoluzione"

Smettere di provare sentimenti è una colpa? Pagherei per sentirmi in colpa. La difficoltà consiste nella mia persistente ed invariabile indifferenza, apatia e qualunquismo. Avverto di essere troppo sveglio per rimanere immobile ma eccessivamente annoiato per cambiare.

1 commento:

Vicio ha detto...

La colpa è di chi prova sentimenti solo x inerzia