domenica 27 dicembre 2009

«Se questo è il migliore dei mondi possibili, allora dove sono gli altri?»


Sovrapposizione degli effetti.
Sovrapposizione degli affetti.

sabato 26 dicembre 2009

Dorsale medioceanica

Capita, sovente, che l'intonaco sul muro dell'apparenza venga meno al suo rovente biancore.
Lo chiamano cedimento.

E ogni tanto, ma quel tanto che basta per impolverare mobilia e pavimenti, il muro quasi diventa trasparente e pesi specifici e densita' volumetriche ridono in faccia all'aria fredda che soffia e sbuffa dall'interno.

Quindi, arrossendo da dentro le pareti di una stufa di ghisa ardente, si cede.
Quindi, attraverso l'ultima virgola a circoscrivere un altro discorso, ci si insinua in quelle crepe per formare altre radici.

Perche' ogni cosa prima o poi cede e frana, per andar sotto e sedimentare di nuovo, per nutrire e perpetuare quello che radica.

E la differenza tra il crollo e il cedimento sta solo li: nei sorrisi di calce che riesci a insinuare nelle anemiche crepe.

Misantropia



Il trucco c'è ma non si vede.
L'essenziale è non guardare troppo in profondità.

domenica 20 dicembre 2009

e ti vengo a cercare...

Non è di certo colpa dello specchio se non ci piace l'immagine che ne viene riflessa.

martedì 8 dicembre 2009

Non è di certo facendo l'albero...

Quanta umanità sprecata.
E non mi riferisco alla condizione umana.

Vedo tutto stranamente ovattato e sono sensibilmente stanco.
Come quando passi tutta la giornata camminando senza aver visto nulla di particolare interesse.

lunedì 30 novembre 2009

Deadly Kiss

Ci siamo fatti diverse promesse.
Le ricordo quasi tutte.
L'ultima riguardava proprio....
Non ne abbiamo mantenuta nessuna.

Questa volta, con te, sarà diverso.

Lo prometto.

sabato 28 novembre 2009

Sturm und drang

Ti senti fuori da tutte le cose, ed è vero.
Perchè sono le cose ad esser dentro di te.

mercoledì 25 novembre 2009

Pirocinesi

Brenda era una ragazza focosa...

venerdì 13 novembre 2009

Lammerda

Il ritorno degli/delle ex...

mercoledì 28 ottobre 2009

Neisseria Gonorrhoeae

Credo che si abbia la medesima sensazione.
Un po' come aver inghiottito un kg di merda.

martedì 27 ottobre 2009

Ma'r'razzo



...e poi li pestano per la strada.

lunedì 26 ottobre 2009

Border-line

Forse, sarebbe stato meglio se le cose fossero andate al contrario.
Sicuramente di gran lunga più semplice.

martedì 20 ottobre 2009

MacGuffin

Dall'alto del suo camice mi intima di accomodarmi sul lettino.
L'infermiera mi spiega quale postura assumere: "si tolga pure i boxer e si metta in posizione fetale su di un lato".
Quella strana sensazione di terrore che ti assale.
La mia prima volta l'avrei sperata un po' più dolce.
Lui mi si avvicina con il suo endoscopio meccanizzato.
Mi conforta con uno: "stia tranquillo".
Gli confermo che non sono mai stato così lontano anni luce dall'essere tranquillo.

martedì 13 ottobre 2009

In vitro

E dire che era l'ultima telefonata che pensavo di ricevere...
A questo punto sarà opportuno impostare una "due diligence" per le mie emozioni.


lunedì 12 ottobre 2009

Puro-Sangue 2012

La super bolla di plasma cambierà la configurazione del campo magnetico terrestre

Neanche una persona morirà ne riporterà danni immediati da quella colossale tempesta solare. Ma tutte le reti elettriche andranno in tilt, perché la super bolla di plasma cambierà la configurazione del campo magnetico terrestre e questo indurrà a sua volta nelle reti un sovraccarico di corrente che fonderà milioni di trasformatori. Entro 90 secondi il buio scenderà (i famosi tre giorni di buio??) prima sulla costa orientale americana, poi nel resto del mondo. Si bloccherà tutto, perché tutto va a elettricità. Il primo servizio a saltare sarà l'acqua corrente , senza pompe a dare la spinta. Stop agli apparati elettrici che pescano la benzina nei serbatoi dei distributori e la riversano in quelli delle auto: quindi, in pochi giorni niente più macchine in circolazione. In 72 ore le apparecchiature di emergenza degli ospedali esauriranno l'autonomia. In un mese finiranno le scorte di carbone e non ne arriveranno altre (e neanche di petrolio e d'altra parte le raffinerie non potrebbero lavorarlo). Pure le condotte del gas richiedono l'elettricità per funzionare, e così addio metano. Addio anche ai sistemi di refrigerazione e a tutte le scorte di cibo. nel giro di un anno milioni di persone moriranno per le conseguenze indirette della paralisi economica, gli Stati uniti verranno declassati dall'ONU a paese in via di sviluppo e l'economia mondiale impiegherà dai 4 ai 10 anni per riprendersi.

Minchia, ed io che mi sto preoccupando delle emorroidi.
E mi devo pure spicciare per la trasferta romana. Ahò.

giovedì 8 ottobre 2009

Anal-Gesico

Tutti i lodi vengono al petting.

mercoledì 23 settembre 2009

Coraggio... fatti ammazzare

Da quando hanno costruito la pista ciclabile, il novese doc corre.
Corrono tutti. Dappertutto.
E' un po' come aver dato la ruota ad un criceto.

domenica 20 settembre 2009

E' come quando fuori piove... (a.k.a. adesso sì che sono curioso)

Prima stavo riflettendo.
Ed ora ho capito.
Forse...
Sto solo cercando di essere una persona migliore.
Purtroppo la maggior parte delle volte non ci riesco.



Nevermind

E' sempre lo stesso video.
Ormai da tre anni.
Mi manchi.
Chissà se un giorno ci ritroveremo, ci penso tutti i giorni.

martedì 15 settembre 2009

Bouncing Betty

Alterno il colore.
E piano piano comincio a rivelare gli occhi.
Ma non prometto nulla.

venerdì 11 settembre 2009

A2M

Ci sto provando.
Cazzo se ci sto provando a non fermarmi.
E con grandissima fatica.
La verità è che...

mercoledì 9 settembre 2009

Specnaz

Come cambiano i tempi.
Di solito, dopo un'ispezione mi offrivano un caffè.
Oggi mi hanno chiesto se gradivo una botta di amuchina.

lunedì 7 settembre 2009

Touching From a Distance

Psicopompo

Si sta avvicinando.
L’esistenza di un nuovo inizio che avviene tempestivamente dopo ogni fine.
Ed io sono solo in anticipo sul percorso.

sabato 5 settembre 2009

XXX Lego


Ne ero certo.
Anche loro, di nascosto, qualcosa dovevano pur fare.

venerdì 4 settembre 2009

Condensa

Delle volte sembro attraverso uno specchio, e delle volte sembro e basta.

Eppure sembra che buttare lo stomaco avanti di un altro passo mi favorisca vivo.

Figging

Lei mi guarda e soavemente mi dice:
- “Ma lo sai che Alexander Fleming ha scoperto la penicillina per caso?”
Ed io:
- “Lo sapevo. Gli è stato dedicato anche un cratere sulla luna. La notorietà per uno sbaglio. Che se la sbaglio io una clausola, qui succede un casino”

sabato 29 agosto 2009

Ore 1233

Gli amici servono anche a farti tornare l'ispirazione oltre che e ad aiutarti, proteggerti, compensarti.

Ci si manca l'un l'altro salvando e stringendo parole e di sguardi.

venerdì 28 agosto 2009

Nemmeno il veleno

Per fortuna rinasco.
#

giovedì 27 agosto 2009

Il maschio alfa



E se esistesse anche un "maschio zeta"?
In soli 2:31 è racchiusa la verità.

Fortune-Teller

Alla fine, come vedi, quello che avevo promesso si è avverato.
Ogni riferimento a cose e/o persone è puramente voluto.

mercoledì 26 agosto 2009

L'amour toujours

...and the winner is:

20.65%dita in culo
6.52%mi spara una sega
6.52%ipsazione
5.43%diti in culo
3.26%little troublemaker
2.17%standing in the way
2.17%dita culo
2.17%protozoo
2.17%estrazione della pietra della follia
2.17%l'estrazione della pietra della follia
2.17%fica culo
2.17%little trouble maker
2.17%dita in fica
1.09%souvenir capitan spaulding
1.09%elogio della puttana
1.09%due duta in figa
1.09%tiopental
1.09%compassato sorride
1.09%dita fica
1.09%il mezzo giustifica il fine
1.09%cummynd
1.09%trucco da zingara
1.09%stand off culo
1.09%due dita in figa
1.09%sono tutti finocchi col culo degli altri
1.09%take away souvenir
1.09%occorre ucidere
1.09%imitazione di dio
1.09%carattere del cazzo
1.09%antrophofagus blogspot
1.09%il mezzo giustifica il fine
1.09%tuti finocchi col culo degli altri
1.09%inculo mia madre
1.09%fare il finocchio col culo degli altri
1.09%tiopental sodico
1.09%e 'l duca lui: caron, non ti crucciare: vuolsi cos col dove si puote ci che si vuole, e pi non dimandare
1.09%cummynd blogspot
1.09%estrazione pietra follia
1.09%due dita su per la figa
1.09%praga souvenir
1.09%souvenir praga
1.09%due dita in culo
1.09%alternativo dei miei coglioni
1.09%piccolo travet
1.09%due dita in culo
1.09%2 dita culo
1.09%criptica
1.09%sbattere due dita in
1.09%cummynd souvenir blogspot
1.09%gerbilling
100.00%

Mi sembra giusto, se no a che cazzo serve internet.

martedì 25 agosto 2009

Secondo premio


Il leitmotiv è stato: "Cara, cazza la randa, cazza il fiocco, cazza la scotta...."

domenica 2 agosto 2009

Meth

Hai una passera, ti rompe i coglioni.

Non hai una passera, ti rompi i coglioni.

mercoledì 29 luglio 2009

...e se mi fossi dimenticato anche oggi di prendere la pillola?

Lo so, mi sento un gran vigliacco a farmi avanti solo ora. Ma, davvero, non riesco più a tenermelo dentro. A me Fiammetta della Tim fa un po' cagare.

ps: avrei intenzione di chiudere il blog, devo sentire la mia dolce metà cosa ne pensa...

martedì 28 luglio 2009

Octopussy

Cambiando l'ordine degli addendi la somma risultante è sempre "zero".

domenica 26 luglio 2009

Equilibrium

E' in serate come questa che sento prepotentemente la tua mancanza.
Ed hanno sempre tutte quel retrogusto di cicuta.

domenica 19 luglio 2009

Paura e delirio nel Canton Ticino

Cazzo...
E' bastato un adesivo sul lunotto della mia auto per scatenare l'inferno!
Sono appena rientrato.
Ho un buco di tre ore ma fortunatamente non mi brucia il culo.

giovedì 16 luglio 2009

Vuoto del Bootes

Quella strana sensazione sulla pelle...
Hai presente?
Quella strana sensazione che hai quando sono terminate le vacanze.

martedì 14 luglio 2009

L'eterno ritorno dell'uguale a.k.a. "mica cazzi"

E' disarmante per quanto sia semplice.
Un circolo vizioso perfetto.
Più lavori e maggiore sarà il malumore.
Maggiore sarà il malumore e più ti dovrai coccolare con degli acquisti.
Più saranno le compere e maggiore sarà il bisogno di denaro.
Quando sarà prioritaria la necessità di soldi, tanto più lavorerai.
Ed eccoci al principio.

Alla domanda della commessa, su quale capo fosse di mio gradimento, un'unica risposta si è levata: "credo che prenderò quello più costoso".

In un sistema finito, con un tempo infinito, ogni combinazione può ripetersi infinite volte.

sabato 11 luglio 2009

N.E.O.N.

Lo guardo.
Lui continua a squillare.
Non rispondo.
Se non fossi stato così supponente, sarei riuscito anche a tirare fuori qualche cosa di interessante.

giovedì 9 luglio 2009

The flying bed

Dai...
Avevo bevuto qualche bicchiere di troppo.
Era una festa di paese.
Cazzo, poteva essere mia mamma.
Sicuro.
Dai quarantacinque ai cinquanta.
E poi mia madre è anche giovanile.
Rimbalzavo sulle note di YMCA e mi dice: "ti smonto come un playmobil".
Scappo via.
E poi, io da bambino giocavo solo con i lego.

ps: il mio stagista, a fine serata, mi ha quasi svomato in macchina. Prima di salire in casa mi ha congedato con un: "Dave, sono detonato".
Gli sforzi per fargli recepire i miei insegnamenti lavorativi saranno pur vani, ma cazzo, queste sono soddisfazioni.

martedì 7 luglio 2009

Il baratro della (in)coscenza

Questa mattina l'ho passata a Lugano.
Il lago mi trasmette sempre quella sensazione di immota ansia.
La sua staticità mi spaventa.
La rabbia sopita piano piano risale.
E non sono neanche venuto per le puttane...
E poi le cose quando devono andare male, solitamente vanno peggio.

nota: che grande paese la Svizzera, ti vendono le sigarette negli ospedali. Praticamente il primo giro di chemio lo offrono loro.

lunedì 6 luglio 2009

Standing in the way of control

Lei mi guarda, e tutto d'un fiato mi chiede: "cosa farai l'anno prossimo?"
Ed io: "ma, penso di iscrivermi al liceo classico"
Mi considera dall'alto in basso e stenta un sorriso di circostanza.
Io, con indosso la mia classica faccia di cazzo targata lunedì mattina, chioso con un: "davvero, non sto mica scherzando. Vallo a chiedere alla Dott.ssa xxxxxxxxxxxxx"

sabato 4 luglio 2009

Una boccata di ossigeno

Il futuro non è mica per tutti.

martedì 30 giugno 2009

Due dita... una in culo ed una in fica.

Avevi ragione tu.
Come al solito.
Una bambolina per il signore.

domenica 28 giugno 2009

sabato 27 giugno 2009

New sHit Parade

Niente di nuovo sul fronte occidentale insomma...
A parte avere in testa: "Mister Tamburino/non ho voglia di scherzare/rimettiamoci la maglia/ i tempi stanno per cambiare".
Forse cambieranno davvero.
Io intanto mi preparo.

martedì 23 giugno 2009

Ipoteca Criptica


Sarebbe splendido se fosse così semplice.
Denaro per il solo passaggio dal "via".
Rinuncerei anche all'albergo dopo le 4 casette.
Me ne basterebbe una sola.

venerdì 19 giugno 2009

Endometrio Emozionale


Io già mi sento più sicuro...
Anche di me stesso!

mercoledì 10 giugno 2009

Burning House of Love

E magari vorreste anche un commento...

giovedì 4 giugno 2009

Mono-Polis

E' come quando te ne vai a fare in culo senza passare dal via.
Senza riscuotere un bel cazzo di niente.

mercoledì 3 giugno 2009

Sturatevi il naso

Mi ha appena telefonato Pier Ferdinado Casini.
Mi ha parlato di famiglia, di valori e di europa cristiana.
Lo giuro sulla testa di papi.

martedì 2 giugno 2009

Ganimede


Ed è solo alla fine.
Solo al termine.
In ultimo ti accorgi che il tuo ruolo non è affatto quello del protagonista.

domenica 31 maggio 2009

La perfetta imitazione di dio

Ad ognuno il suo.
Ed io voglio il mio.

lunedì 25 maggio 2009

Chaigidel

Normalmente, in una giornata tipo quella odierna sarei stato scostante, ma mi avete trovato in un periodo di assoluta transizione.

martedì 19 maggio 2009

Noemi

"In manette Franco Letizia, boss dei Casalesi"



Insert Coin

Sbaglio il bancone.
La cassiera mi segnala che domani verrà sostituita da un distributore automatico.
Il problema è che non riesco a trovare la fessura per inserire la "carta".

lunedì 18 maggio 2009

Resident Evil: Emigration

Bimbi litigano e nasce rissa fra
parenti, arresti e denunce

In un ristorante nel Novarese. Si festeggiavano prime comunioni

(ANSA) - NOVARA, 18 MAG - Una persona in carcere per tentato
omicidio, altre sei denunciate per rissa, due uomini ricoverati
in ospedale, una decina al pronto soccorso.
E' il risultato della mega-rissa scoppiata ieri pomeriggio in
un ristorante di Cressa (Novara), dove si scontrati due nuclei
familiari che festeggiavano la comunione di due bambini: uno
originario di Gela, in Sicilia, e l'altro di Briatico (provincia
di Crotone, in Calabria).

giovedì 14 maggio 2009

4 cm di Euforia

Dai, ho proprio voglia di tirare fuori il Porsche per portarti a fare un giro.
Da casello a casello in un giro di orologio.

Onora te stesso

Se la vita e' combattimento, concedo tutti i giorni spinte, assalti, difese, stoccate, parate.

E le braccia sono dure nel profondo, queste ossa calcificate di pietra e sottile acciaio si allargano a sostenere e a gabbia fanno di se stesse arma e rifugio.

Ho trovato nel fondo di un cassetto un fazzoletto antico. E i miei occhi son diventati il ricordo in esso racchiuso.

martedì 12 maggio 2009

Son tutti finocchi col culo degli altri

Sul caso ONU Vs Italia per il rinpatrio degli immigrati nel paese di provenienza.

Ra-Ve

Le strette di mano si sprecano.
Ci prostituiamo con il classico segno di pace.
Lo scambio dei biglietti da visita.
Fortunatamente la toilette è vicina per potersi lavare le mani.

giovedì 7 maggio 2009

Mexican standoff

I dettagli rendono la storia interessante.

J'adore

Come quando prendi la scossa, un colpo che non è proprio un colpo che non ti aspetti.

Eppure come sempre è, non è tanto ciò che apparente può distruggerti ma quello che sottende l'effetto.

[la causa?]

lunedì 4 maggio 2009

Edgeplay


D: "Cosa facciamo?"
d: -Per cosa?-
D: "Lo sai benissimo."
d: -Ah, non c'è niente da fare.-

venerdì 1 maggio 2009

Sindrome dell'arto fantasma

Lui si fa di persone...

martedì 28 aprile 2009

Il mio piccolo travet

Prima di gettare tutta quella documentazione, la prego di fare delle fotocopie.

venerdì 24 aprile 2009

Amapola

Non mi sento bello.

Mi guardo solo come sono negli occhi degli altri.

Ancora due minuti...

Freddo.
Ma l'anima brucia.
E la cosa importante è il percorso. Non il fine.

lunedì 20 aprile 2009

Abduction

Mi sento come un bambino all'asilo.
Mi sembra di dover superare l'inserimento propedeutico.
Però le macchinette degli snack sono fornite.
Ho stuprato la mia sigaretta gurdando la facciata a specchio.

Mi giro sorridendo alla frase: "se riesco a farmi quella lì poi appendo il cazzo al chiodo, tanto una meglio di così non potrò mai più chiavarmela".

Sembrano simpatici, anche se hanno detto una cazzata.

domenica 19 aprile 2009

FPS

“Ti piace il mio cane poliziotto?”
“Ma è un barboncino!”
“Ma no... lo vedi così... perché ora è in borghese"

mercoledì 15 aprile 2009

Nazi Zombie

Daniele Magro sei il mio diamante grezzo.
Sei troppo per me, meriti di meglio e dunque ti elimino.

martedì 14 aprile 2009

Autofraintendimento

Le mie azioni a volte non mi rappresentano.
Ed a volte mi credo quello che non sono.

giovedì 9 aprile 2009

The body count

E' il mio e sono io.
E non è di certo un elemento intellettuale.

venerdì 3 aprile 2009

Nuovorama

Le prove durante sono meglio dei pensieri poi.

Dies irae

Odio l'ignoranza: rende schiavi di se stessi.

Le sinuose curve che hai viaggiato

Non esistono modi per descrivere un modo: si è in quanto tali, nonostante bassi vibranti nelle orecchie e meditate sponde franose dalla quali sei venuto.

Cedendo i momenti vissuti lasciano il posto alle orme che hanno preso vita sotto i piedi, i passi stringono la terra compattando lo spazio degli eventi secondo la Tua forma.

Sorridi.

Estrazione della pietra della follia


Finchè hai dei free drink...
Bevi.

domenica 29 marzo 2009

La Personalità

L'umidità notturna mi si abbatte sulla faccia.
Come le onde sopra questo scoglio.
Guardo la linea dell'orizzonte.
E non vedo altro che te.

giovedì 26 marzo 2009

Invaders Must Die

Io già mi ci vedo.
A spostare unità da diporto presso lo scalo di Numana.

lunedì 23 marzo 2009

Al GREST prendevo gli schiaffi e mia madre a casa me ne dava due.

Adesso di solito le baby gang entrano e spaccano tutto.

A promise is a promise


Succede che ti recapitano a casa una tesi di una persona quasi sconociuta.
Succede che questa tesi recita una dedica unica e preziosa.
Succede che stai piangendo come un bambino.

E succede che ti ricordi che ogni promessa è un debito.

venerdì 20 marzo 2009

Mirror

Se conoscersi è difficile, pensarsi è tremendo.

ps: ringrazio la mente che mi ha suggerito la frase.

sabato 14 marzo 2009

Biohazard

Ho sempre desiderato tirare uno schiaffo ad uno come Gandhi.
Sicuramente sarebbe stata interessante la reazione.

martedì 10 marzo 2009

Brown Sugar

Voglio quelle cazzo di coccole...

lunedì 9 marzo 2009

La fine giustifica il mezzo

Ovvero chi di solito si trova tra incudine e martello.

(senza falce)

Il fine giustifica i mezzi

Al Dr. Manhattan basta un solo dito.
Io ne devo mettere almeno tre.

domenica 8 marzo 2009

Let's Dance

"Vorrei salutare tutto il mio pubblico che mi vogliono bene"

lunedì 2 marzo 2009

I'm the trouble starter...

- Compri una vocale?
- No, giro la ruota.

E' un pò una metafora della vita...

venerdì 27 febbraio 2009

Personal Jesus



Ero al bar.
Leggevo il giornale cercando di fare piazza.
Mi si avvicina.
Lui mi chiama per nome ma io non lo riconosco.
O almeno, l'ho gia visto ma non ricordo nulla.
Sarà il suo essere bidimensionale a crearmi questo immenso vuoto.
Mi regala la perla della giornata.
Esordisce con un: "davide, ricordati che il cazzo non vuole pensieri".
Rimango di stucco.
Mai sintassi fù più veritiera.
Caro amico a due dimensioni ti sei meritato il caffè.
I migliori zerottanta euro investiti.
Lo lascio di lì a breve.
Torno in ufficio, metto gli Smiths e penso che a breve sia venuto il momento di tornare al mare.

Paradosso Ascensionale


La coscienza è da considerarsi un optional.

giovedì 26 febbraio 2009

E ti vengo a cercare...

Tutte le miei indifferenze hanno appena bussato alla porta.

mercoledì 25 febbraio 2009

Tanto di quello che si dice adesso era stato gia detto

Quando la new wave italiana diceva qualcosa, e le orecchie erano piccole ma gia sapevano cosa.


Amsterdam

Scender le scale sfiorando il muro
non dare importanza
a chi passa vicino.
Cercando qualcosa di indefinito
la notte svanisce al piano di sopra.

Nelle mia mente
ogni cosa sopravvive in silenzio
sento l'attrito
di grida esiliate dal mondo.

Come frammenti pulsanti di vita
voci alterate si sono dissolte.
Dove i miei occhi le hanno chiamate,
dove i miei occhi le hanno chiamate,
dove il giorno ferito impazziva di luce,
dove il giorno ferito impazziva di luce...

martedì 24 febbraio 2009

La creazione passa tra le corde

Ho scoperto che il violoncello repira e prende fiato.

Non lo leggi da qualche parte tantomeno su un pentagramma.
Non te lo dicono ne lo si grida sottovoce.

Lo ascolti da vicino e respira, trattiene l'aria, plasma Cose che valgono da sole tutto il Mistero.

The Killing Moon

La mia coscienza non vale un cazzo.
Ho sete e sonno.

domenica 22 febbraio 2009

Imperativo Categorico

Mi illumino di meno.

Domani pubblico il mio trattato sull'evoluzione

La conservazione tende alla distruzione stessa, a costo di distruggere l'altro e se.
Non è consapevole del danno perpetrato tra cristalli e onde, sotto lo sguardo torvo di un sole appena nato.

Dopo la tempesta.
Dopo il vento.
Dopo infine la pioggia e le muffe che umida si porta.

Tu ci credi ancora.

E poi resti qui ancora a coltivare i sogni tra campi arati di fresco e ogni volta con solchi un po' meno profondi, e lasci che lo sguardo si rattristi duro sulle pietre scalzate nell'attorno pomeridiano.

sabato 21 febbraio 2009

Il giardino di pietra

A non essere bravi con scalpello e martello non v'e' nulla di cui vergognarsi.
Ognuno ha le sue affinita', e le mie con la pietra stanno solo negli occhi e nell'inevitabile.

Il grigio che si espande dal duro lascito della terra confronta l'aria con una fredda e serena parete, tanto da far perdere il senso di cio che sta sotto, cio che sta sopra e cio che sta davanti.

Certi muri ci allontanano da quello che riscalda il nostro cuore, e ne sentiamo il peso su spalle cosi piccole e strette che ti stupiresti di non vederne ripiegare l'arco ad ogni battito e respiro.

Ma la pietra ti guarda a sua volta; e il grigio poi tanto grigio non e' perche' e', pur sempre.
Il cosa non saprei dire, ma si "crea" ad ogni modo dalla fine e dalla negazione di un evento o di un'esistenza.

Qui invero e' qualcosa che nessuno ti potra' mai togliere o strappare dalla vista, se almeno guardi e scruti bene bene coi tuoi dolenti occhi di pietra.

giovedì 19 febbraio 2009

Gemevano le nuvole

Non ci si aspetta che il cielo sbuffi di nuvole delle volte.

Stramazzano tra loro strozzando il torbido strascico di ciò che ne rimane; e ciò che rimane è sempre qualcosa di nuovo. Ma non ciò che era, in qualche modo

purtroppo.

Gemevano le nuvole.

E tutto gemeva con loro; la terra salva, il mare funesto, l'aria bruna.

Le nuvole.

Il gemito tale e assuefatto dalla forza mutevole di mole in tempesta: che di vapore si scompare e se ne piange la propria muta dipartita.

La normalità è il dono di risolvere i problemi in modo semplice

Come le persone debbano per forza implodere in se stesse quando non si rendono conto che basta solo non volerlo.

mercoledì 18 febbraio 2009

La Matrice


Uaz american boy.

martedì 17 febbraio 2009

Semplice e banale come la meccanica celeste

Non voglio raggiungerti, anche se solo potessi essere li e non qui.

Tale e' per chi esiste: non essere altro che se stessi.

Il soffitto viola non esiste più

Attraverso un quadrato di cielo si sogna il domani e si accarezzano le nuvole.

Nella stanza rimbomba il mare

Se prendi i fili che portano altrove e li leghi al tuo destino, tira il fato che tu stesso hai voluto.

Adesso si è veloci sulle distanze più luminose incontro all'estate, e attrito, forza e velocità non oscurano ne smuovono d'inerzia il Primo moto interno.

Quanto al movimento unico e naturale di noi stessi innalziamo altari e infioriamo candelabri d'arbusti e odori secchi.

venerdì 13 febbraio 2009

Diabetics

"Gelato al cioccolato sono innamorato di un gelato al cioccolato"

Grazie Pupo, mi hai risolto la giornata come un cono da due euro.

giovedì 12 febbraio 2009

L'avvoltoio

Se dovessi finire in coma, il dispiacere maggiore sarebbe quello di essere approfondito in seconda serata a "porta a porta".

lunedì 9 febbraio 2009

Perspective

Il ronzio quasi mi culla.

domenica 8 febbraio 2009

Spettatori di eventi così reali da sembrar quasi veri

La distanza non e' stato mentale ne materiale, e' solo un insieme di eventi.

Luci che transuenti ovviano il movimento, suole adagiate biglietti e sporte gravide di soli in faccia.

E le macchine tue compagne pensano e viaggiano veloci ma rimangono immobili in formazione, fisse, statiche, plastiche. Ora adesso e sempre.

Evento e conseguenza.

Si lascia sul comodino la distanza dimenticandosi sovente della quiete dopo la tempesta.

sabato 7 febbraio 2009

Echoes

Inquadra(mi) dunque sono.

giovedì 5 febbraio 2009

Entaglement

Onan mi fa una sega.

Ed è tutto dire.

mercoledì 4 febbraio 2009

Il tempo occulto

Da un dito, all'altro.

Quel poco incarna tra lo spazio delle dita dove niente alberga.
Li, sta tutto quello che deve stare da capire.

lunedì 2 febbraio 2009

Sofrosíne

Dal letto, e non per colpa del letto.

I piccoli particolari che sfumano e le sfumature particolari tintinnano; ricordi, e quei ricordi ti hanno dato certi strumenti che collegano nell'Ora più' velocemente stomaco e cervello.

Solo fugaci terricole allusioni scivolano sotto la porta che tieni ben chiusa.

Ma ora sei pronto sempre quando il tempo fuori cambia, vano a coprir possibili illusioni di cambiamento che non avresti mai sperato.

Proviamo?

Non sia mai che funzioni.

domenica 25 gennaio 2009

Eziologia Multifattoriale

Rivendico l'odio quale nobile sentimento.

sabato 24 gennaio 2009

Best before

Tonante.

Mi sono buttato a stringere quel corpo quasi indifeso, che portava il tempo finito dentro di se ma che ancora segnava il passo e non mollava un centimentro.

Pensieri di accondiscenze, no.
Carita' e compassione, nemmeno.
Senso di colpa: si sta bene e ti senti in difetto di fronte al dolore; non penso proprio.

Affettuosa impotenza.

Stringi piano e le dighe in faccia quasi si rompono, ma tu resisti e compassato sorridi.
Quasi un Michelangelo nella cappella Sistina, quasi un Leonardo al Louvre.

Le mani scivolano su quelle ossa e carne e bordi finiti.

Noi siamo a scadenza, tutti.

Eppure ce ne ricordiamo solo quando leggiamo la data scritta sulla schiena di qualcuno.

Willpower

Tutto quello che ha ottenuto Obama lo deve al fatto di essersi creduto bianco.

mercoledì 21 gennaio 2009

Little Troublemaker

L'insicurezza, il dolore, l'ingiustizia, il disordine, il misfatto non possono non continuare ad essere il fondo stesso di ogni vera e reale società.

lunedì 19 gennaio 2009

Pregnant-E

E' successa una cosa strana.
O meglio, mi è successa una cosa strana.
Un messaggio ha annunciato una nascita.
Ed io ho pianto come un bambino.
Comincio davvero ad invecchiare.

giovedì 15 gennaio 2009

Protozoo Emozionale

Giusy...
Giusy Ferreri alla cassa cinque...

martedì 13 gennaio 2009

Leggermente Emaciato

Ho messo un pezzo che non ascoltavo da un pò.
Mi sono sdraiato sul letto e non sono riuscito a dormire.
Oggi mi sento meschino.
Sarà per questo che in ufficio mi è stato scaraventato un monitor addosso.
E' stata, comunque, una bella sensazione.

domenica 11 gennaio 2009

Kill 'Em All

Nessun investimento può essere davvero tuo per sempre.

giovedì 8 gennaio 2009

Aum Shinrikyo


Il tempo previsto per oggi è predisposizione alla noia con una spruzzatina di malessere.

mercoledì 7 gennaio 2009

tabacco 2.0

succede che prendi una cazzo di decisione seria nella tua vita.
succede che questa cazzo di decisione seria è: smettere di fumare.

succede che non è come tutte le altre volte che hai provato, ovvero smetto ma le canne non contano.
succede che da quando hai smesso passano solo due settimane e finisci all'ospedale con la polmonite.
succede che ad oggi sono tre notti che non dormi causa fottutissima tosse.
succede che hai la tracheite.

credo che per il mio organismo la nicotina sia una panacea.