domenica 6 maggio 2007

Vita da stronzi

Corriamo sempre da una parte all'altra, lavoriamo e sudiamo per quelle regole che ci impone la vita sociale. Arriviamo saturi di gambe dure e pensieri grigi e non riusciamo nemmeno a farci venire la voglia di star con gli amici a bere una birra in amicizia.
Che vita da stronzi.

2 commenti:

Dave ha detto...

Siamo in piena fase da sindrome "del criceto". Corriamo - nauseati - lungo la ruota per rimanere immobili nella stessa posizione. Forse ce lo meritiamo...

Vicio ha detto...

Mi piace questo destino decadente e meritocratico