giovedì 13 marzo 2008

Piano giudaico-massonico di sovversione mondiale

L'unica panacea possibile è la distruzione totale. Siamo davanti all'atrofizzazione intellettuale, culturale e spirituale ultima dell'uomo. E' necessario ricominciare da capo.